Notte di intimidazioni a Lequile: colpi di pistola contro negozio di ottica e macelleria

doc cantina salice

LEQUILE- Quattro spari, poi altri tre. È stata una notte di intimidazioni a Lequile, dove qualcuno ha esploso dei colpi di pistola contro un negozio di ottica e contro una macelleria. A dare l’allarme, alle 3,00, sono stati i residenti. Il negozio di ottica “Dieci su dieci” si trova in via Vecchia San Cesario. Le quattro pallottole hanno perforato la vetrina. A dicembre scorso davanti all’ingresso dell’esercizio commerciale fu lasciato un proiettile.
Subito dopo, nella strada alle spalle di via vecchia San Cesario, in via Manzoni, tre spari sono stati indirizzati contro la macelleria Amato. I carabinieri della stazione di San Pietro in Lama, insieme ai colleghi del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lecce, hanno eseguito rilievi a caccia di indizi.

Di certo la pistola usata è una calibro 9, lo dicono i bossoli trovati sul posto. Ora i militari stanno analizzando le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza. Poi dovranno chiarire il movente, ma tutto lascerebbe pensare ad un’intimidazione ai fini di richieste estorsive.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*