Attentato Ankara, il padre di Federica: “Ansia e paura ma l’abbiamo subito sentita al telefono”

ANKARA/COPERTINO- Paura per le tre salentine in viaggio ad Ankara, in Turchia. Hanno vissuto momenti di terrore durante l’attentato, ma stanno bene. Ora stanno rientrando in Italia. Il padre di Federica: “Ci ha avvisato subito”

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*