Cena senza tossine per i liceali in gita, le analisi scagionano l’albergo

JESOLO – Non c’era nulla di anomalo nella cena consumata in un albergo di Jesolo dai ragazzi del Capece di Maglie rimasti intossicati durante la loro gita scolastica.
I sintomi erano quelli dell’intossicazione alimentare, che ha colpito studenti e insegnanti oltre che autisti, una ventina in tutto all’interno dei 167 partecipanti.

Dalle analisi effettuate domenica scorsa dagli ispettori dell’Ulss10 e poi anche dai carabinieri del Nas, è emersa l’assoluta regolarità dell’analisi microbiologica effettuata dal Dipartimento di Prevenzione ed è stata esclusa la presenza di qualsiasi enterotossina nei cibi serviti. L’ avvocato dell’albergo, d’altronde, aveva già fatto presente che la scolaresca si era fermata anche altrove, tra autogrill e locali.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*