Gli puntano la pistola e lo rapinano dell’auto, paura per un notaio

minerva

LECCE- Lo appostano sotto casa e lo rapinano dell’auto.  Paura in serata per Alessandro Perrone, un notaio leccese. E’ accaduto lungo  viale Aldo Moro all’altezza del civico 13 /A.

Il professionista, stava per rincasare, quando  all’improvviso è stato accerchiato da due malviventi incappucciati e armati di pistola.

E’ accaduto tutto nel giro di pochi minuti. I due, puntandogli contro l’arma, lo hanno intimato a consegnare le chiavi della sua auto, un’Audi A5. Ottenuto quanto richiesto, sono fuggiti via facendo perdere le loro tracce.

Sull’episodio indaga la Polizia.

 

Foto Stefano De Tommasi

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*