Xylella, nuovi focolai a Brindisi. Coldiretti: “Si intensifichi lotta a sputacchina”

SAN DONACI- “La notizia circa nuovi focolai e infezioni certificate dall’osservatorio fitosanitario regionale a San Donaci, San Pancrazio Salentino, San Pietro Vernotico e Cellino non possono non destare forte preoccupazione”. A sottolinearlo ci pensa il Presidente di Coldiretti Puglia, Gianni Cantele, che a sua volta sollecita un incontro urgente con il Governatore Emiliano per affrontare in maniera decisa la piaga del disseccamento degli ulivi.

“Il Piano anti Xylella va perfezionato -continua-  e immediatamente messo in pratica per aiutare gli attori economici del territorio che da 3 anni aspettano invano misure per il contenimento della malattia e di prevenzione”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*