Tentata violenza sessuale e minacce, 51enne in manette

randstad 1

CASARANO- Accusato di tentata violenza sessuale, ingiurie, minacce e molestie continuate nei confronti di una donna di 40 anni. Eseguito dai carabinieri della stazione di Casarano, nei confronti di Rocco de Micheli, 51enne del posto l’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Lecce.
Le condotte illecite risalgo al periodo febbraio 2007 sino a febbraio 2008, epoca in cui l’arrestato aveva posto in essere diversi comportamenti tali da condurre la vittima ad uno stato di ansia e preoccupazione sino da avere anche paura di uscire di casa.

La donna, stanca dei continui pedinamenti e appostamenti decise di raccontare tutto ai Carabinieri e denunciare il suo aguzzino. In un’occasione il 51enne ha impedito alla donna di entrare nella propria autovettura, mentre a gambe divaricate le indicava le proprie parti intime minacciandola di effettuare un rapporto sessuale con lui per non essere riempita di botte. In un’altra occasione l’ha colpita con un pugno, un’altra volta ancora, con una mano le ha coperto la bocca per impedirle di urlare e chiedere aiuto mentre le sferrava una coltellata diretta al viso. Riuscendo a farsi scudo con il braccio, nonostante fosse rimasta ferita, la donna riuscì a scappare .

Ora dovrà scontare 5 anni e sei mesi di reclusione

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*