Lecce, altro colpo in attacco: ecco Sowe

LECCE- In arrivo un altro attaccante per il Lecce. Il direttore sportivo Stefano Trinchera ha chiuso l’accordo per il trasferimento in prestito dell’attaccante. L’attaccante del Gambia ha 21 anni e continuerà la stagione indossando la maglia giallorossa. Sowe arriva dal Modena, dove non ha trovato molto spazio, ma è di proprietà del Chievo. È’ stato Braglia a indicare a Trinchera l’attaccante del Modena. Il tecnico giallorosso lo aveva allenato alla Juve Stabia. In quella stagione, era il 2013-2014, Sowe colleziono’ 35 presenze realizzando 5 gol. È ancora il suo miglior bottino da quando è in Italia. Sowe affiancherà in attacco Moscardelli, Curiale, Caturano e Doumbia mentre Diop lascerà il Lecce probabilmente per vestire la maglia delle “vespe” domenica avversarie al Via del mare.

Il tecnico Braglia sta valutando le condizioni di Sasa’ Caturano. L’attaccante, assente domenica scorsa ad Andria perché infortunato, ha ripreso ad allenarsi. Solo nell’Allenamento di rifinitura Braglia scioglierà i dubbi circa il suo impiego , ma è difficile una sua presenza se l’ex attaccante dell’Ascoli non fornirà le garanzie necessarie sulle sue condizioni fisiche. Ad ogni modo, Braglia potrebbe confermare la stessa formazione scesa in campo ad Andria, ma in questi giorni ha valutato pure le condizioni di Lo Siccome il suo adattamento agli schemi dell’allenatore giallorosso. Anche Lo Sicco e un calciatore voluto da Braglia. Si tratta di un centrocampista che può giocare sia in un centrocampo a due sia in un centrocampo a tre. Sempre per la mediana il Lecce potrebbe raggiungere un accordo con il Lumezzane per l’arrivo di Genevier. L’esperto centrocampista francese potrebbe trasferirsi a breve alla corte di Braglia. La società leccese sta facendo il possibile per offrire a Braglia le pedine necessarie per affrontare al meglio il girone di ritorno e tentare la scalata al primo posto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*