Il virus H1N1 fa la prima vittima, muore donna di 58 anni

TRICASE – Il picco dell’influenza era previsto per gli ultimi giorni di gennaio primi di febbraio. Ci siamo, ma ora nel salento c’è, purtroppo la prima vittima del virus. È una donna di 58 anni di Morciano di Leuca. Il decesso il 14 gennaio nell’ospedale Panico di Tricase dove era stata ricoverata in condizioni critiche.
La paziente, alcuni anni fa è stata sottoposta ad un trapianto di rene. Era un soggetto a rischio quindi, e sicuramente immunodepresso, ma sembra non si fosse sottoposta al vaccino. Su di lei il virus è stato quindi particolarmente aggressivo, sino a portarla alla morte, nonostante le cure ricevute dopo alcuni giorni di ricovero in rianimazione.

Le analisi, effettuate a bari, hanno evidenziato la presenza del virus H1 N1. La situazione è precipitata e il fisico della donna non ha retto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*