Ancora senza casa, a giorni lo sfratto del sig. Giovanni

LECCE-  La sua storia ha colpito tutti, prima a Lecce e poi a livello nazionale, dopo che è stato ospite della trasmissione “Mi manda Rai 3”. E’ il sig. Giovanni che, un mese fa, ai nostri microfoni lanciò un appello a trovare lavoro, perché a breve avrebbe perso la casa, a seguito di un provvedimento di sfratto.
Tutti lo ricordano anche perché TRNews diede anche notizia di un fatto più unico che raro: nonostante la grave situazione economica che sta vivendo, essendo padre di famiglia, trovò un portafogli pieno per terra e lo restituì, portandolo ai carabinieri.  È tornato ad essere ospite di Mi manda Rai Tre, in collegamento via skype, per denunciare che nulla al momento è stato fatto, che l’ufficiale giudiziario arriverà a giorni e che la sua famiglia perderà il tetto sulla testa e rischia di finire per strada.

Torna a chiedere, con grande dignità, aiuto, perché lui vuole lavorare per mantenere la famiglia, come ha sempre fatto, e vuole garantire ai suoi figli la massima serenità possibile.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*