L’ergastolano Fabio Perrone trasferito nel carcere di Catanzaro

randstad 1

CATANZARO-  E’ stato disposto il trasferimento nel carcere di Catanzaro di Fabio Perrone, l’ergastolano di Trepuzzi evaso dal Fazzi il 6 novembre e catturato sabato mattina dopo 63 giorni di latitanza.
In mattinata, Triglietta ha lasciato Borgo San Nicola per essere accompagnato nel penitenziario calabrese, scortato da dieci agenti. La decisione del Dap era nell’aria, proprio per evitare qualsiasi contatto tra il detenuto e altri reclusi esponenti della criminalità locale. Si è attesa la convalida dell’arresto, disposta ieri dal gip.

Intanto, le indagini sono in corso anche per stabilire la rete di complicità che ha aiutato l’omicida durante la sua latitanza.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*