Eventi

Lascia l’amante per la moglie, lei gli incendia l’auto: denunciata

MESAGNE- L’amore, la gelosia e i ripensamenti a volte possono scatenare un putiferio. Lo sa bene un imprenditore di Mesagne che quando ha deciso di lasciare l’amante, una 37enne del posto, per ritornare da sua moglie, si è visto andare in fumo la propria auto.
Il ripensamento non ha infatti entusiasmato la donna con cui aveva intrapreso una relazione extraconiugale. E così, munita di copia delle chiavi, si è messa al volante dell’auto dell’imprenditore, una Fiat Grande Punto, l’ha condotta in una campagna tra Badessa-Cavallino,  dove, prima ha sfogato la sua ira rompendo i vetri dei finestrini e infine, come ciliegina sulla torta le ha dato fuoco.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti di polizia che dopo aver avviato le indagini sono giunti a individuare la responsabile di questo gesto. Condotta in questura, la 37enne ha confessato le sue responsabilità ed è stata denunciata per appropriazione indebita e danneggiamento a seguito di incendio

Articoli correlati

La festa dei Lampioni pronta ad “illuminare” Calimera

Antonio Greco

Pietro e Paolo, i santi “influencer” che uniscono la comunità galatinese

Redazione

Dal 15 al 25 luglio torna il festival “Teatro dei luoghi” con 18 diversi spettacoli

Barbara Magnani

Veglie, tre giorni di festa per S. Giovanni Battista

Redazione

Notte della Taranta, nuovo CDA: presidente Massimo Bray

Redazione

Un calice di buon vino a bordo piscina con “AperiAis”

Barbara Magnani