CronacaEconomia

La criminalità nel settore delle gare per la ristorazione? Un appalto su tre sarebbe irregolare

LECCE- L’Istituto della proroga dovrebbe essere eccezionale e mai superiore ai sei mesi mentre nel Salento è possibile fruirne facilmente, e non eccezionalmente, e per ben 7 anni. Questa la denuncia dell’Asir. L’Associazione Sindacale delle Imprese di Ristorazione ha già informato su questo aspetto, e su altre anomalie rispetto a numerose altre gare d’appalto, la Magistratura, il Prefetto e l’autorità anti corruzione rappresentata dal dott. Cantone ma nulla si sarebbe mosso. Secondo la Guardia di Finanza 1 appalto su 3 sarebbe irregolare, la presenza della criminalità organizzata sarebbe approdata nel settore della ristorazione pubblica e l’aggravio delle pene non avrebbe disincentivato la corruzione ma oleato il sistema delle “mazzette”. Per l’Asir a questi interrogativi, nati da indagini delle fiamme gialle, non si può omettere un’anomalia anti legge: all’ospedale di Lecce, Vito Fazzi, l’istituto della proroga viene usato in modo anomalo e contro la libera concorrenza. Sono passati 10 anni dall’ultima gara d’appalto e più di tre direttori generali ma di proroghe, rinnovi e trattative private se n’è fatta consuetudine. Il caso più eclatante, pur se l’intero volume nell’azienda sanitaria tocca, relativamente alla ristorazione, un impero da circa 60 milioni, è quello legato al Vito Fazzi dove l’azienda che ne gestisce il servizio è in proroga dal 2005 trasformandone l’eccezionalità della proroga in abitudine. Ma non basta perché quando nel gennaio 2013 si è sperato, in seguito alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del bando per il Fazzi, a pochi giorni dalla scadenza per la presentazione delle offerte i termini venivano prorogati con la seguente comunicazione: “la nuova scadenza …sarà comunicata nei prossimi giorni…” ma dal gennaio 2013, di giorni, ne sono passati 700 e la asl di Lecce ha avuto un esborso di circa 5 milioni in più rispetto a quanto avrebbe potuto pagare se si fosse proceduto per tempo ad una nuova gara.

Articoli correlati

Schianto tra due scooter, 16enne in Rianimazione

Redazione

Lecce, 40enne trovato senza vita in un b&b

Redazione

Lutto e luminarie spente per Francesco, oggi i funerali

Redazione

La Flat Tax spiegata da Armando Siri: “Ecco perché conviene”

Redazione

Il Tar: “Legittima sospensione consigliere per legge Severino”

Redazione

Xylella: sì del Parlamento europeo a risoluzione per controlli, aiuti e ricerca

Redazione