Lecce, allenamento pomeridiano: Cicerello e Monaco al Foligno?

LECCE – Archiviato il test amichevole di ieri, vinto con un largo 5-0 da Lepore e compagni sul Gallipoli, questo pomeriggio il tecnico Piero Braglia ha programmato una seduta d’allenamento per la comitiva giallorossa alla “Cittadella dello Sport” di Martignano. Sono da valutare le condizioni di capitan Romeo Papini, assente ieri per un forte stato influenzale. Prima dell’inizio dell’allenamento odierno, in vista della gara del 10 gennaio con la Lupa Castelli Romani, il difensore ex Novara Gianluca Freddi, classe ’87, terrà una conferenza stampa.

ARRIVI E PARTENZE – Nel frattempo, si è aperto ufficialmente (oggi) il calciomercato invernale che chiuderà i battenti il prossimo primo febbraio alle ore 23:00. Sarà Foligno per i baby Andrea Cicerello e Gianmarco Monaco. Per l’arrivo dei due calciatori salentini, frutto del settore giovanile del Lecce, nella società dei falchi mancherebbe solo l’ufficialità e da oggi i due potrebbero già allenarsi con il loro nuovo club, militante in serie D. Alla notizia mancherebbe solo l’ufficialità, ma l’attaccante e il centrocampista nell’amichevole di ieri contro gli uomini di Antonio Germano non erano presenti nella distinta nemmeno in panchina.

Elemento questo che fa capire che, al momento, potrebbe essere finita la loro avventura in giallorosso. In entrata, invece, gli obiettivi del diesse Stefano Trinchera  e di Romualdo Corvino sono ben definiti: serve una pedina per ogni reparto per rinforzare la rosa, già competitiva, a disposizione del mister di Grosseto. Per la difesa si fanno i nomi di Sbraga della Carrarese e Balzaneddu del Latina. In attacco potrebbe essere ad un passo da Lecce Salvatore Caturano, non convocato per il mini-ritiro del suo Ascoli a Roma dal tecnico Devis Mangia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*