CronacaEconomia

Incarichi ad esterni invece che ad Alba Service? Il Prefetto incontrerà Gabellone

LECCE- A più di un mese dalla firma del protocollo d’intesa, il futuro dei dipendenti di Alba Service naviga nell’incertezza, soprattutto all’indomani della pubblicazione di alcuni bandi della provincia di Lecce in cui si prospetta di affidare a terzi i lavori che invece dovrebbero aspettare alla società partecipata

Si tratta di lavori di manutenzione da eseguire presso alcuni istituti di istruzione secondaria superiore della provincia di Lecce.

Alla luce di ciò, mentre i lavoratori di alba service sono in fermento, il Prefetto Claudio Palomba, ha incontrati i rappresentati dei sindacati e ha promesso loro di verificare l’accaduto, incontrando anche il presidente Antonio Gabellone, affinchè si possa continuare a mantener fede al protocollo d’intesa firmato lo scorso 23 novembre, in cui la stessa Provincia si è impegnata a garantire i lavori e i servizi direttamente ad Alba Service, senza cederli ad esterni. Questo almeno fino al 2020.

Articoli correlati

Notte di “fuoco”: 6 auto in fiamme a Castellaneta e un bus a Taranto

Redazione

I Carabinieri del NAS chiudono due attività per carenze igienico-sanitarie e strutturali

Redazione

Tar Bari blocca assegnazione di 41 nuove farmacie nel Salento

Redazione

Ilva: 5mila operai bloccano la strada, contro lo spettro della chiusura

Redazione

Tentano la rapina ma il titolare li blocca, due arresti in flagranza

Redazione

Scommesse abusive, denunciato 40enne

Redazione