Le liti per i ponti, un 2016 da vacanze

LECCE- Mentre il 2015 è pronto a salutarci, sta per giungere un nuovo anno all’insegna di grandi liti in ufficio. Il motivo? Date un’occhiata alle festività dei prossimi 12 mesi…

Il 2016 sarà l’anno dei lunghi ponti. Inutile dire che questa situazione porterà in tanti a voler programmare le proprie vacanze e magari a litigare con qualche collega per avere la priorità su una festa anziché su un’altra.

La possibilità di poter godere di lunghi ponti inizia già con il mercoledì dell’Epifania, per poi procedere con Pasqua e Pasquetta (27-28 marzo) e il 25 aprile che nel 2016 cadrà di lunedì. Possibilità di ferie e più giorni liberi anche in vista del 2 giugno che sarà di giovedì o per la festa dell’1 novembre che sarà di martedì. Infine, prima delle tradizionali festività natalizie, “l’anno delle vacanze” alternative si concluderà con il giovedì dell’Immacolata.

Insomma, il 2016 regalerà a molti impiegati la possibilità di poter chiedere qualche giorno libero in più per regalarsi un lungo ponte e correre così a prenotare anche una vacanza fuori città. Il problema sarà solo quello di trovare un accordo tra colleghi…ci riusciranno?…O sarà scontro diretto?

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*