Rimborso affitti: arriveranno prima del 20 dicembre

House XXL
minerva

LECCE-Alcune somme sono già partite dalla Regione, dirette alle tesorerie comunali, e le altre arriveranno entro tre giorni al massimo. Sicuramente prima del 20 dicembre, gli aventi diritto avranno il rimborso degli affitti. In tanti ci avevano scritto: “Dei rimborsi affitti assegnati agli inquilini leccesi non vi ancora è ombra”. Il contributo in questione deriva dalla Legge 431/98 e consente a coloro che sono residenti nel Comune di Lecce, in un alloggio condotto in locazione, con regolare contratto registrato (ad eccezione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica), di ottenere il rimborso di una parte del canone di locazione pagato nell’anno precedente. Ad erogarli dev’essere il Comune di Lecce. E noi abbiamo conttattato il vicesindaco Carmen Tessitore, che è anche assessore ai servizi sociali, la quale aveva detto che aspettava il finanziamento dalla Regione.

A stretto giro, l’assessore regionale al Welfare Salvatore Negro ci ha fatto sapere che è tutto risolto e che i soldi stanno arrivando: si tratta di 21 milioni per tutta la Puglia. 500Mila euro sono solo per Lecce città. Il ritardo nell’erogazione è stato dovuto al fatto che, per effetto del patto di stabilità, solo il 13 novembre la Regione sia stata autorizzata a liberare 300 milioni di euro. Ora la priorità sono i debiti con gli ambiti di zona e, appunto, il rimborso affitti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*