Il rilancio delle Terme passa per la Fondazione pubblica, Palese: “Mia proposta di 17 anni fa”

SANTA CESAREA TERME- “Meglio tardi che mai”. Così Rocco Palese, vicepresidente della Commissione Bilancio della Camera, sul rilancio delle Terme di Santa Cesarea. “Dopo 17 anni – dice – viene fatto quel che io stesso proposi, all’epoca da vicepresidente e assessore al Bilancio della Regione, quando la società fu ceduta dal Ministero dell’Economia ai due attuali proprietari, ossia Regione Puglia e Comune di Santa Cesarea. Una Fondazione pubblica che, tramite un bando internazionale affiderà la gestione ai privati, è la strada più trasparente ed efficace per garantire il rilancio di una struttura e dei suoi dipendenti”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*