Leverano, la solidarietà riaccende la casa di Babbo Natale

LEVERANO (di Elisabetta Paladini)- I balconi delle case, le strade, le vetrine dei negozi. In ogni angolo di paesi e città, qualcosa ricorda che sta arrivando il Natale. Alberi a festa, luci e ghirlande. E’ arrivato uno dei periodi più belli dell’anno, che nonostante la crisi e forse i pochi spiccioli, riscalda i cuori e regala l’occasione di essere più buoni. Sì, ognuno di noi anche i più piccini possono contribuire a rendere serene queste festività ai meno fortunati. Magari con l’aiuto di un Babbo Natale speciale.

A Leverano, ad esempio, venerdì 4 dicembre in occasione dell’accensione delle luminarie natalizie  in Piazza Roma, ecco che si riaprirà la magica casa di Babbo Natale. Proprio lì, proprio sotto la storica Torre di Federico II, per il secondo anno consecutivo la Pro Loco di Leverano riabbelisce un angolo magico:  tra peluche, luci e un bellissimo albero addobbato a festa, l’omone vestito di rosso sarà pronto ad accogliere tutti i bambini  e le loro famiglie.

Ma non solo. Chi vorrà potrà anche portare con sè un giocattolo, anche usato, per donarlo in beneficenza, e magari riuscire in questo modo a donare un sorriso a un altro bambino meno fortunato.

La casa di Babbo Natale si potrà visitare per tutto il periodo natalizio: nei giorni festivi, compresi sabato e domenica, dalle 18.00 alle 22.00 della sera.

locandina natale leverano

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*