Si è spento Gianni De Santis, voce della tradizione grika

doc cantina salice

STERNATIA- E’ morto dopo una lunga malattia Gianni De Santis, fondatore del gruppo Avlhedda, di Sternatia, cultore e profondo conoscitore della cultura grika, della lingua, della poesia e della musica.
Gianni è sempre stato consulente della fondazione Notte della Taranta e ha reso possibile un percorso di valorizzazione e tutela della lingua minoritaria.  Ha collaborato per rendere accessibile la comprensione dei testi in griko a quanti in questi anni si sono succeduti sul palco del Concertone interpretando i brani della tradizione. Dal 1998 ha partecipato a diverse edizioni del Festival mantenendo sempre vivo l’interesse sulla cultura della Grecìa salentina.

Massimo Manera (Presidente Fondazione La Notte della Taranta) dice: “Perdiamo un amico, un poeta, un uomo che ha sempre creduto nella musicalità della nostra lingua minoritaria. Con passione ha intrapreso il viaggio de La Notte della Taranta non facendo mancare mai l’entusiasmo”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*