Alba Service: dopo la protesta, i lavoratori ottengono incontro in Prefettura

doc cantina salice

LECCE- La protesta di ieri sera ha dato i suoi frutti. I lavoratori di Alba Service sono riusciti ad ottenere un incontro in Prefettura per giovedì prossimo 19 novembre, alle ore 18. All’origine della manifestazione il loro disagio lavorativo: stipendi non pagati da 5 mesi e nessuna certezza sul loro futuro.
In attesa dell’incontro, in mattinata i dipendenti della società partecipata, insieme ai rappresentati dei sindacati si sono recati presso la sede della Provincia per incontrare il Presidente Antonio Gabellone, il quale ha assicurato che la prossima settimana cercherà di capire le risorse a disposizione per poter coprire almeno la mensilità di agosto.

Per quanto riguarda le prospettive sul futuro di Alba Service bisognerà attendere il tavolo di giovedì 19 a cui prenderanno parte il Prefetto, Regione e Provincia, nonché gli stessi sindacati.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*