CronacaEconomiaPolitica

Foresio: “Da Monosi solo annunci spot, i soldi vanno destinati a servizi e accoglienza

LECCE- “Da Monosi solo annunci spot, i 500mila euro vanno destinati a servizi e accoglienza”. Lo scrive il capogruppo Pd al comune di Lecce Paolo Foresio.
Monosi non dà un dettaglio che sia uno su quanti soldi verranno spesi e per cosa di quelli incassati per la tassa di soggiorno, che ammontano a quasi 500mila euro. Abbiamo sollevato la questione nei giorni scorsi proprio per capire dettagliatamente per quali servizi l’amministrazione intendesse utilizzarli. Ma, dopo la conferenza dell’assessore, non sappiamo quanto costeranno questi corsi di formazione che non dovrebbero essere certo organizzati dal Comune ma dagli stessi operatori, come hanno fatto notare i diretti interessati, non sappiamo quale sia la soluzione “temporanea” che sarà finanziata per la darsena e quando, bene i collegamenti con le marine ma neanche l’ombra di una riqualificazione e di un investimento sui servizi, per esempio un bancomat e un infopoint. Nessun accenno, inoltre, alle criticità sollevate dagli operatori e soprattutto ai collegamenti con l’aeroporto, che sono la nota dolente lamentata dai turisti. Insomma, parole parole parole e l’improvvisazione continua a regnare sovrana”.

Articoli correlati

Schianto nella notte, muore sul colpo giovane motociclista

Redazione

In aula al freddo, rumorosa protesta dei ragazzi della succursale del Virgilio

Redazione

Petizione pubblica “Salviamo gli olivi del Salento”: raccolte oltre 20mila firme

Redazione

Al via il processo a 2 funzionari di ‘Equitalia’

Redazione

Paura in mare, incendio a bordo: tratte in salvo 11 persone

Redazione

Circonvallazione Nardò, il Consiglio di Stato sbocca l’appalto: via libera ai lavori per il III lotto

Redazione