Dopo 5 mesi dalla prima segnalazione, ancora rifiuti in tangenziale

MAGLIE- Sacchetti, plastica, rifiuti di ogni genere nelle piazzole di sosta lungo la strada che da Maglie porta verso Collepasso. Dopo mesi dalla prima segnalazione di un nostro telespettatore, la scena è sempre la stessa.

A documentare quanto persiste in tangenziale è sempre il nostro cittadino, inviando nuove foto-denuncia sulla nostra mail di dilloatelerama@gmail.com

“A distanza di 5 mesi lo schifo continua -ci scrive- a due passi della stessa Maglie il tutto condito da indifferenza e incuria della locale amministrazione e anche provinciale..”

Purtroppo si tratta di uno spettacolo simile a quello che da anni, a singhiozzo, si vede lungo lo scorrimento veloce, la sp 367, bonificata quattro anni fa dopo le denunce di Telerama e ora tornata al punto di partenza. I cittadini, da sentinelle, segnalano ancora. Alle istituzioni spetta intervenire.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*