Perrone ancora in fuga, continuano le ricerche: Trepuzzi presidiata dalle Forze dell’ordine

LECCE- Continuano le ricerche a tutto campo per rintracciare il pericoloso ergastolano Fabio Perrone, 42enne di Trepuzzi, che nella giornata di ieri è evaso dall’ospedale del Vito Fazzi di Lecce. L’uomo era stato condotto al nosocomio per eseguire un esame, ma ad un certo punto ha disarmato i poliziotti, ha sparato e ferito almeno due agenti e un vigilante. Poi è riuscito a fuggire rubando un’auto a una donna.

I posti di blocco sono ovunque. La foto di Perrone è stata diffusa anche sui social da parte della Polizia di Stato. Trepuzzi è presidiatissima: forze dell’ordine in borghese soprattutto vicino alle case degli amici.

In mattinata era stata diffusa la notizia della cattura a Taranto, ma è stata immediatamente smentita dalla Polizia. Perrone è ancora in fuga.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*