Stalking e maltrattamenti alla ex: a processo

doc cantina salice

LECCE- Nuovo processo, dopo una condanna in primo grado a dieci anni per violenza sessuale nei confronti di un’altra donna, per Francesco Piccolo, ex militare dell’Aeronautica salentino, 36 anni. Ora è stato rinviato a giudizio per violenza sessuale aggravata, stalking, maltrattamenti in famiglia e minacce. La persecuzione nei confronti della ex che lo aveva lasciato, stanca di subire gli abusi del compagno, sarebbe stata finalizzata a riprendere la relazione. Con lo stesso obiettivo l’uomo avrebbe molestato e minacciato di morte, con telefonate ad ogni ora del giorno e della notte, i genitori della ragazza.

Per questo, oltre alla donna, si sono costituiti parte civile anche loro. Il giudice per l’udienza preliminare Antonia Martalò, dinanzi alla prima sezione penale collegiale di Lecce, ha deciso di rinviare l’uomo a giudizio. L’inizio del processo è stato fissato al 10 febbraio 2016.

La vittima è rappresentata dall’avvocato Paolo Cantelmo; i suoi genitori dall’avvocato Rocco Rizzello.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*