Xylella, Silletti alla Camera: “Risarcimenti in arrivo la prossima settimana”

minerva

ROMA- I risarcimenti agli olivicoltori che hanno abbattuto i propri ulivi arriveranno probabilmente la prossima settimana. A dirlo è stato il commissario straordinario per l’emergenza Xylella, Giuseppe Silletti, a margine di un’audizione alla commissione Agricoltura della Camera: “stiamo aspettando – ha detto – che gli interessati presentino una domanda con tutti i dati bancari e quant’altro per poter effettuare il versamento”.
Fino ad oggi sono state abbattute circa 1.100 piante su tremila. “Il problema è che il Piano procede ma anche la malattia sta andando avanti”, ha detto Silletti, nel precisare che ci sono nuovi focolai a nord, nella parte maggiormente sotto attenzione, che non comprende comunque la provincia di Bari. ”E’ un Piano a ‘fisarmonica’ – ha aggiunto – vedremo dagli ultimi focolai che cosa verrà fuori; del resto gli abbattimenti sono l’aspetto più importante dell’operazione a cui l’Ue ha dato la massima rilevanza”.

Intanto, nel pomeriggio, Paolo De Castro, coordinatore per il Gruppo dei Socialisti e Democratici della Commissione Agricoltura del Parlamento europeo, ha incontrato il commissario per la sicurezza alimentare Vytenis Andriukaitis. “Durante l’incontro – dice l’europarlamentare – abbiamo chiesto e ottenuto l’impegno ad accelerare i tempi di avvio delle operazioni di reimpianto nelle zone colpite”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*