Borse di studio: le matricole hanno i requisiti, ma restano tutte a secco

LECCE- Sono state pubblicate oggi le graduatorie definitive relative all’assegnazione delle borse di studio e dei posti alloggio agli studenti del primo anno dell’Università del Salento. Purtroppo, come è accaduto anche per quelle relative agli iscritti ad anni successivi al primo, tutti gli studenti sono risultati idonei non beneficiari.
“Questa situazione – spiegano da Link, sindacato studentesco – è dovuta al fatto che ad oggi sia il Governo che la Regione Puglia non hanno ancora definito l’entità dei finanziamenti da destinare al diritto allo studio. Tale incertezza è aggravata dall’entrata in vigore dei nuovi parametri ISEE e ISPE, che hanno colpito in particolar modo la nostra regione, determinando un calo del 30 per cento delle domande di borsa di studio e di conseguenza l’espulsione di migliaia di studenti dall’accesso ai benefici e servizi A.Di.S.U. Crediamo che sia fondamentale che la Regione Puglia non solo impegni il prima possibile e confermi tutti i 7,6 mln previsti nell’esercizio finanziario 2015, ma che incrementi tali risorse”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*