Dopo la boutique, il bar: ancora un raid a Lago Rosso

COPERTINO-Tornano in azione a distanza di qualche giorno, sempre nello stesso luogo. L’hanno fatta franca la prima volta, sarà così, forse , anche la seconda. È accaduto a Toticchio, nella Galleria Mazzini, con due furti con le stesse modalità a distanza di soli 20 giorni, e ora anche a Copertino, in periferia, nella zona di Lago Rosso, dove insistono diversi esercizi commerciali.
Nella notte il bar La Caffetteria , in via Re Galantuomo, è stata svaligiata. La banda ha preso la vetrata a martellate e l’ha spaccata. I ladri si sono aperti un varco e sono entrati. Hanno portato via il registratore di cassa con dei contanti e il denaro contenuto nella macchinetta cambia soldi.

Il 12 ottobre, appena una settimana fa, a colpi di bastone, era stata frantumata la vetrata del negozio d’abbigliamento per bambini Zeropiù. La zona è esattamente la stessa, anzi i due esercizi commerciali sono vicinissimi. I ladri avevano portato via abbigliamento firmato, dal valore ingente.

Ed ora i negozianti protestano. Anche qui tanta paura e poca sicurezza, come nella Galleria Mazzini. Negozianti sempre più vittime di scorribande notturne, un allarme che nelle prossime ore finirà sul tavolo del prefettura.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*