Tentato furto in banca, l’allarme fa scappare i ladri

MELENDUGNO- Hanno spruzzato della schiuma espansa sui sensori per non far scattare il sistema di allarme. Così pensava di farla franca la banda di ladri che, nella notte, ha preso di mira la sede della Banca di Credito Cooperativo di Terra d’Otranto di Borgagne, frazione di Melendugno.
Ma qualcosa è andato storto e l’allarme ha funzionato eccome, attirando sul posto la pattuglia di un istituto di vigilanza privato ed i carabinieri.

I ladri sono entrati da un ingresso laterale ma hanno avuto appena il tempo di prendere una cassetta contenente 20 euro in monete. Il loro obiettivo era la cassaforte, ma hanno dovuto accontentarsi di pochi spiccioli: la sirena collegata al sistema antifurto ha fatto accorrere vigilantes e forze dell’ordine.

I carabinieri stanno visionando le telecamere di videosorveglianza della banca e dell’intera zona per cercare indizi sulla banda.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*