Le fiamme fanno incetta di auto: roghi a Lecce, Calimera e Carmiano

LECCE- E’ stata un notte di roghi quella appena trascorsa, in tutto il Leccese. Sei auto andate a fuoco a Lecce, Calimera e Carmiano. Il bilancio più pesante nel centro storico del capoluogo, tra via Carlo Russi e piazzetta Mariotto Corso, dove intorno alle 5.30 le fiamme hanno avvolto tre vetture di proprietà di residenti della zona, una Saab cabrio, una Opel Corsa ed una Fiat Panda. Erano parcheggiate l’una accanto all’altra, vicino a un materasso abbandonato. Probabilmente, il fuoco è stato appiccato a quello e non pare ci siano dubbi sulla natura doloso del gesto. Danni alle auto, ma non solo. Completamente annerito anche il prospetto di un palazzo disabitato, in frantumi i vetri di uno studio d’ingegneria, in tilt la rete elettrica del quartiere, tanto da rendersi necessario l’intervento dei tecnici Enel.

Le indagini sono in corso, condotte dagli agenti della Questura. Sul posto anche il personale della Scientifica per i rilievi. Dettagli potrebbero fornire le registrazioni, già acquisite, di telecamere di sicurezza installate nei paraggi.

 

Foto Stefano De Tommasi

Notte di incendi anche a Calimera dove intorno alle 2.20 sono andate a fuoco, per cause da accertare, due auto parcheggiate l’una accanto all’altra nel cortile esterno del deposito di autobus Elios. In questo caso, sono state coinvolte una Scenic ed una Mitsubishi Colt.

Foto Mariella Costantini

Una invece la vettura andata in fiamme a Carmiano. Anche in questo caso vigili del fuoco sul posto e accertamenti in corso.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*