Blitz a Surbo, 63enne sorpreso con la droga in casa: arrestato

SURBO- Uno strano via vai dalla sua abitazione aveva portato i carabinieri a iniziare un servizio di controllo nei suoi confronti che si è concluso con un blitz e l’arresto di Francesco TAMBORRINO, 63enne originario di Manduria ma residente a Surbo.

Questa mattina i Carabinieri hanno circondato la casa. Uno dei militari si è finto portalettere ed è riuscito a farsi aprire dal 63enne. Caduto in trappola, ha avuto inizio la perquisizione che ha portato a ritrovare della droga, un bilancino di precisione e 16 dosi di cocaina purissima, per un totale di circa 20 grammi, nonché 50 euro circa ritenuti provento di spaccio.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e l’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*