Tartarughe protette sequestrate in un giardino privato

randstad 1

CRISPIANO- Gli uomini del CITES del Corpo Forestale hanno sequestrato alcuni esemplari di tartarughe di terra protette, rinvenuti in un giardino di un’abitazione di Crispiano.

Si tratta delle Testudo, appartenenti alla specie hermanni, in via d’estinzione. Sia il commercio che la detenzione sono regolati da norme specifiche di settore e l’eventuali violazioni comportano sanzioni a carattere sia penale che amministrativo.

Il proprietario degli esemplari, di Crispiano, è stato deferito all’autorità giudiziaria mentre le tartarughe sequestrate sono state affidate ad un centro pugliese autorizzato al loro possesso.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*