Litigio pedone-automobilista, pugno in faccia a turista barese

minerva

LECCE- Un’auto sfreccia in città, in pieno passeggio, fa una manovra azzardata; un pedone urla di fare attenzione e l’automobilista scende e lo picchia. È successo a Lecce, nella centralissima via Cavallotti. Nell’auto, una Fiat Brava, c’erano due uomini. All’invito ad andare più piano urlato da un giovane che percorreva a piedi la strada, il ragazzo alla guida è sceso dalla vettura insieme all’amico ed ha dato un pugno in faccia a chi lo aveva redarguito, rompendogli il naso: un turista 21enne barese. Poi l’auto è ripartita a tutta velocità. Chi ha assistito alla scena ha chiamato il 118 e sul posto è arrivata un’ambulanza. È stata chiamata anche la Polizia, che ora indaga per risalire all’identità dell’automobilista violento.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*