Ladri “scalatori” in via Cota…e a Racale rapina nel market

minerva

LECCE/RACALE- Due ladri “scalatori” non riescono ad entrare nell’appartamento e, forse per consolazione, si portano via il tubo sul quale si erano arrampicati. È successo a Lecce, in via Cota. Qualcuno ha notato due persone scappare con in mano parte di una canalina di scolo.
A quanto pare erano due topi d’appartamento che, poco prima, si erano lanciati alla scalata di un palazzo per entrare in un’abitazione e mettere a segno un furto. Ma qualcosa dev’essere andato storto, forse proprio per colpa della canalina di scolo che si è rotta durante la scalata, e i due sono scappati a piedi. Indaga la Polizia.

A Racale, irruzione in serata nel supermercato Penny in via Ugento. Un uomo, armato di pistola e con in testa un casco da motociclista, è entrato all’orario di chiusura ed ha puntato l’arma contro il cassiere, che ha consegnato circa 300 euro al malvivente, fuggito poi con un complice a bordo di una moto. Sulle tracce dei banditi sono i carabinieri della locale stazione, insieme ai colleghi della compagnia di Casarano.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*