Sorpreso in casa con la droga, nuovi guai per 30enne

TRICASE- Un 30enne di Tricase, Francesco Torsello, ai domiciliai per lesioni aggravate dopo aver travolto a seguito di un litigio un uomo in bici ed essere scappato, è finito nuovamente nei guai. Le indagini dei carabinieri della Stazione di Specchia hanno permesso di accertare che l’uomo gestiva un discreto giro di spaccio di “droga”, proprio dall’interno della sua abitazione. Trovato in possesso di circa 8 gr. di eroina, 2 gr. di hashish, un bilancino di precisione e l’attrezzatura per il confezionamento dello stupefacente.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*