Obeso rischia di annegare, salvato da 7 bagnanti

doc cantina salice

SAN CATALDO- E’ scivolato in acqua e non è più riuscito a sollevarsi. Ha cominciato a bere e ha rischiato di morire. A salvare l’uomo, un obeso di 160 chili, sono state 7 persone che sono riuscite, a fatica, a tirarlo a riva.
Veri e propri momenti di panico quelli vissuti in mattinata in un tratto di spiaggia libera a S.Cataldo. L’obeso era insieme ad una amico ed ha deciso di farsi il bagno.

All’improvviso, e fortunatamente vicino alla riva, è scivolato in acqua ed ha cominciato a bere e ad annaspare.   Ci sono volute 7 persone a rimetterlo in piedi, a trascinarlo a riva e a salvargli la vita

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*