Il Lecce mette Camisa in difesa e Diop in attacco

LECCE- Il Lecce apre l’ultimo giorno di calciomercato con l’ingaggio di Alessandro Camisa, difensore, 30 anni, proveniente dal Vicenza. Le attenzioni della dirigenza leccese si stanno concentrando soprattutto sul reparto difensivo considerando anche l’indisponibilità di Cosenza alle prese con l’infortunio alla clavicola sinistra, ma tuttavia quello difensivo era un reparto che andava comunque rinforzato.
Alessandro Camisa, cugino dell’attaccante del Southampton e della nazionale italiana Graziano Pellè, torna quindi in giallorosso. Con il Lecce aveva anche esordito in serie A, nella stagione 2004-2005, contro il Livorno. Aveva lasciato la società leccese nel 2008 per trasferirsi in Seconda Divisione, al Varese.

Nell’ultimo campionato con la maglia biancorossa del Vicenza è stato impiegato 23 volte dal primo minuto. Camisa ha militato dal 2008 in due squadre Varese e Vicenza.

L’arrivo di Camisa potrebbe rappresentare l’ultimo rinforzo per il reparto difensivo. Il Lecce era anche sulle tracce di Freddi, difensore del Novara, società con la quale ha vinto il girone A di Lega Pro conquistando la serie B. Il Lecce sta valutando anche altri calciatori come il centrale albanese Dermaku, classe ’92, nell’utima stagione alla Vigor Lamezia, ma di proprietà dell’Empoli.

Per l’attacco dal Torino arriva Abou Diop, in prestito. L’attaccante, 21 anni, senegalese, nell’ultima stagione ha giocato prima con la Ternana, dopo, durante il mercato invernale si trasferito al Matera, in Lega Pro. Diop va a completare la batteria delle prime punte formata dalla coppia Moscardelli-Curiale.

Per il reparto offensivo il diesse Trinchera inseguirà fino all’ultimo un trequartista da regalare al tecnico Asta. Pare che la società leccese sia in contatto con il Latina per Maikol Negro, reduce dalla promozione in serie B con la Salernitana. Già nella passata stagione Nergro, di origini leccesi, 27 anni, è stato vicino al trasferimento del Lecce, ma il patron della Salernitana Claudio Lotito si guardò bene dal rinforzare una diretta concorrente per la promozione.

Anche il mercato in uscita caratterizzerà l’ultimo giorno di calciomercato. Il difensore Giuseppe Abruzzese lascerà la squadra giallorossa, forse anche Carrozza, ma solo se dovessero arrivare richieste per l’esterno gallipolino. Una cessione che potrebbe agevolare l’arrivo di un centrocampista offensivo come Negro. Occhi puntati anche sul reparto dei portieri. Perucchini potrebbe lasciare la squadra giallorossa, destinazione Bologna.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*