Cronaca

Yacht si incaglia a largo di Torre Mozza, salvate sei persone

UGENTO- Fine settimana di controlli e interventi in mare da parte dei militari del Compartimento Marittimo di Gallipoli. Tra i casi di maggiori rilievo, il salvataggio di sei persone a bordo di uno yacht che ha rischiato di affondare a largo di Torre Mozza, marina di Ugento.

L’imbarcazione, di circa 19 metri, all’improvviso si è incagliata nei pressi della secca del Palombaro. Da qui la richiesta d’aiuto e il pronto intervento da parte dei militari della capitaneria.

Altro importante intervento sul litorale gallipolino, dove è stato scoperto un lido abusivo tanto da procedere con il sequestro di 32 ombrelloni e 64 sdraio.

Articoli correlati

Rissa alla Camera: il deputato salentino Donno esce in carrozzina

Redazione

Moglie denuncia i maltrattamenti, marito si reca in caserma e viene arrestato

Redazione

Rapina violenta in casa di un’anziana: una condanna e un’assoluzione

Redazione

Lecce, truffa da 67 milioni di euro con i Superbonus 110. Dodici indagati

Mario Vecchio

Cocaina in camera da letto, arrestato un 43enne

Redazione

Azzannata da un cane di grossa taglia, non ce l’ha fatta la donna di 98anni

Redazione