In piazza Sant’Oronzo si premiano le eccellenze salentine

LECCE- Il Premio città di Lecce è pronto ad aprire i festeggiamenti in onore dei Santi patroni. Lunedì sera, in piazza Sant’Oronzo, saranno premiate le eccellenze salentine che si sono contraddistinte per azione sociale o professionale, per meriti culturali e per esemplarità di vita tali da essere indicati a modello per l’intera comunità.

Nel corso dell’evento, organizzato dalla “Platinum Eventi” di Giovanni Conversano, nonché presentatore della serata, e patrocinato dall’amministrazione comunale, saranno premiati il rettore dell’Università del Salento, il professor Vincenzo Zara, il neo prefetto di Lecce, il dottor Claudio Palomba e il prof. Ernesto  Sticchi Damiani.

Il Premio città di Lecce darà spazio anche alla grande solidarietà salentina con i riconoscimenti che saranno consegnati al presidente dell’associazione CuoreAmico Onlus, Paolo Pagliaro, al direttore della Caritas di Lecce don Attilio Mesagne.

E ancora, sorprese, ospiti e divertimento con Piero Ciakky, i Scemifreddi, i PartyRock Salento; con la musica degli “Insoliti Vasco Rossi cover, con Cesko e Banana Swing. E poi moda e reading pop-teatrale. Quello di lunedì sera, quindi, sarà un evento tutto da vivere e da seguire in diretta a partire dalle ore 21,30 su Telerama. “Ringrazio –conclude Conversano– l’amministrazione e i privati che hanno sposato e creduto in questo progetto che regalerà alla città i nuovi ambasciatori della salentinità”.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*