Con l’auto contro un albero: grave 19enne di Porto Cesareo

doc cantina salice

PORTO CESAREO- Non si sa cosa gli abbia fatto perdere il controllo della guida: in pochi secondi l’auto è finita fuori strada andando a schiantarsi contro un albero, un grosso pino sul ciglio della carreggiata. È grave un ragazzo di 19 anni di Porto Cesareo: Luigi Romano era solo, alla guida della sua Fiat Punto. Intorno all’1,00 di notte stava rientrando a casa, percorrendo la Veglie-Porto Cesareo; all’altezza di Masseria Zanzara, ancora in agro di Veglie, lo schianto. Gli automobilisti di passaggio che hanno assistito alla scena hanno subito chiamato i soccorsi.

Ma il giovane era incastrato tra le lamiere accartocciate e, prima di poterlo affidare alle cure dei sanitari del 118 arrivati in ambulanza, è stato necessario un lungo lavoro dei vigili del fuoco, che lo hanno tirato fuori. Solo allora è stato possibile trasportarlo d’urgenza in ospedale. Ora è ricoverato nel reparto di Rianimazione del Vito Fazzi di Lecce.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*