Basta affitti in nero agli universitari, torna “Cerco alloggio 2.0”

doc cantina salice

LECCE- Firmato questa mattina l’accordo tra il rettore dell’università del Salento Vincenzo Zara  e il presidente della cooperativa Apulia student service ,Carlo Monticelli, per l’erogazione del servizio “Cerco alloggio 2.0”.
Il progetto mira a fornire agli studenti universitari della provincia di Lecce degli alloggi presso cui svolgere le proprie attività di studio, contrastando il mercato nero della locazione degli alloggi e promuovendo, in questo modo, il diffondersi di una cultura della legalità fra proprietari e conduttori degli immobili. Il servizio prevede, inoltre, la fruizione di altri servizi fra cui le attività di orientamento ,informazione e assistenza a studenti e proprietari dei locali.

Secondo il rettore Zara si tratta di “un utile contributo a una maggiore vivibilità di Lecce come città universitaria

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*