Cronaca

Giovane straniero trovato sul ciglio della strada in una pozza di sangue: è giallo

MELENDUGNO- E’ stato ritrovato sul ciglio della strada in una pozza di sangue, con ferite al volto e in testa. Si tratta di un 30enne di origine ghanese.

E’ giallo su quanto accaduto nel pomeriggio a Melendugno , sulla via Vecchia Vernole. E ‘ qui che è stato rivenuto il giovane di nazionalità straniera. Ad allertare i soccorsi sono stati alcuni passanti.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 di San Foca e i carabinieri. Il giovane, ferito gravemente, è stato soccorso e trasportato d’urgenza al Fazzi dove attualmente è ricoverato in prognosi riservata.

Nel frattempo i militari hanno avviato le indagini per capire cosa sia potuto accadere. Vicino al luogo del ritrovamento al momento non sono state trovate tracce di colluttazione o frenate di qualche mezzo. Si attente quindi di ascoltare la vittima di questo misterioso episodio.

Articoli correlati

Pesticidi nella nostra frutta e verdura, ecco i dati choc: residui in un campione su due

Redazione

Ai domiciliari con la droga: nuovi guai per 33enne

Redazione

Non passa lo sblocco del Patto di stabilità per interventi contro Xylella

Redazione

Morciano di Leuca, rapina in una tabaccheria: ladri via con un misero bottino

Redazione

SS 275, richiesti i rimborsi agli espropriandi. E’ polemica

Redazione

Alla vista dei poliziotti, fugge buttando via 24 dosi di droga: arrestato un 28enne

Redazione