Sbloccata gara per conferimento rifiuti impianti di Cavallino

LECCE- E’ legittima e può dunque concludersi ed essere regolarmente affidata la gara di appalto indetta dall’Ato Provincia Lecce per l’affidamento del servizio di raccolta dei rifiuti provenienti dagli impianti di Cavallino, Poggiardo e Ugento e trasporto degli stessi all’impianto di produzione di combustibile da rifiuti (CDR) situato a Cavallino.
L’attesa decisione è stata assunta dal TAR di Lecce (Pres. Cavallari; Rel. Perpetuini). Il bando di gara era stato impugnato da alcune imprese del settore titolari di una parte del servizio di raccolta dei rifiuti nel territorio salentino. I Giudici di Via Rubichi hanno invece accolto le tesi esposte dall’Ato Provincia Lecce, rappresentata in giudizio dal Prof. Avv. Ernesto Sticchi Damiani.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*