Confindustria con Cgil, Cisl e Uil per una “cabina di regia” per lo sviluppo

randstad 1

LECCE- Confindustria Lecce incontra Cgil, Cisl e Uil per porre le basi per una “cabina di regia” per lo sviluppo. Il Commissario Eliseo Zanasi, insieme ai componenti del Consiglio di Presidenza, al rappresentante di Confindustria Lecce nella Giunta della Camera di Commercio, Vincenzo Benisi, e al direttore generale Antonio Corvino, hanno incontrato i segretari provinciali di Cgil, Salvatore Arnesano, Cisl, Antonio Nicolì e Uil, Salvatore Giannetto, per discutere delle principali problematiche che attanagliano il Salento.

Al centro del dibattito il sistema della rappresentanza e della rappresentatività, declinato alla luce dell’Accordo nazionale tra Confindustria e Sindacati, nell’ottica di una proficua collaborazione anche con le altre Associazioni di Categoria e, in particolare, con API Lecce.  Jobs act, manifatturiero, collaborazione tra imprese tra gli argomenti affrontati.

L’intenzione è quella di porre le basi di una “cabina di regia”, attraverso la quale non solo individuare i problemi più scottanti, ma soprattutto affrontarli.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*