Controlli B&B, al setaccio le prime ventidue strutture ricettive

doc cantina salice

LECCE- Il Comandante della polizia locale Zacheo, d’intesa con l’assessore Pasqualini, ha disposto una capillare attività d’indagine affidata ad una squadra congiunta della Polizia Amministrativa e della Polizia Ambientale.In due giorni, sono state passate al setaccio le prime ventidue strutture ricettive del tipo B&B, sia a conduzione familiare, sia in forma imprenditoriale.

In un caso è stata accertata l’evasione totale del pagamento dell’imposta di soggiorno. Nessun versamento registrato sin dall’apertura, cioè dai primi mesi del 2013. Da qui la comunicazione al Settore Tributi e Fiscalità Locale per i conseguenti adempimenti sanzionatori.

In altri sei verbali di sopralluogo sono state accertate violazioni delle prescrizioni e degli obblighi previsti dalla normativa regionale. L’attività di controllo proseguirà nei prossimi giorni.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*