I topi d’appartamento all’assalto della città: ladri in quattro case

LECCE- Serie di furti in appartamento in viale della libertà, a lecce. Ben tre (di cui 2 andati a segno) tra ieri e mattina e stanotte, ma agli ultimi episodi bisogna aggiungere un ulteriore furto compiuto nelle scorse settimane. Il motivo che spinge i topi di appartamento è sempre lo stesso: i proprietari lontani dalla città perché al mare o in campagna.
In nottata una donna 60enne ha scoperto che in casa erano stati sottratti una cassetta portavalori (ma vuota) e dei monili d’argento. La casa era a soqquadro, ed è più che probabile che in qualche modo si siano procurati le chiavi, perché la porta è stata lasciata chiusa alle spalle. In un altro condominio di viale della Libertà, sono stati commessi altri due furti, e non è imrobabile che gli autori siano sempre gli stessi che hanno battuto tutta la via.

In questi altri due episodi le vittime sono state due anziane sorelle di circa 80 anni. Anche loro erano al mare nel momento in cui è avvenuto tutto. In un caso, è stato trovato il nottolino della serratura d’ingresso smotato, ma apparentemente senza che fosse sottratto nulla. Nell’altro – al quarto piano -, due stanze sono state rovistate fino in fondo, sebbene non si sia evinta alcuna effrazione alla porta. E mancherebbero alcuni oggetti d’argento e un accendino d’oro. Anche qui i sopralluoghi sono stati effettuati dalla polizia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*