“Navigabile”, il mare per tutti

SAN FOCA- Si chiama Navigabile, e torna anche quest’anno. È l’opportunità offerta a tanti ragazzi diversamente abili e alle loro famiglie di solcare il mare senza barriere e impedimenti.
Edizione 2015, si parte domenica 6 luglio alle 9, si salpa dalla base nautica della Sezione, nell’Area portuale di San Foca .

E’ ormai riconosciuto come esperienze di contatto diretto con la natura possano avere straordinarie capacità terapeutiche per persone che hanno particolari difficoltà e fragilità. Navigare il mare, significa abbattere barriere architettoniche fisiche e mentali, e poter vivere un’indescrivibile sensazione di libertà. Centinaia di ragazzi e ragazze diversamente abili, insieme ai loro familiari, hanno l’opportunità di vivere un’emozionante giornata a contatto diretto con il mare, a bordo delle imbarcazioni messe a disposizione gratuitamente dai soci della Lega e guidate da esperti in navigazione.

Organizzata dalla Lega Navale Italiana – Delegazione Puglia Sud e Basilicata Jonica e dalla Provincia di Lecce vede la collaborazione di numerosi comuni. A voler ripetere, anche quest’anno il successo delle edizioni passate, la consigliera di parità della Provincia Filomena D’Antini Solero.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*