Marò, nuova udienza il 25 agosto

NEW DELHI- Alla luce dell’ordine di sospensione di tutti i procedimenti da parte della Corte suprema indiana, è stata fissata per il 25 agosto una nuova udienza sul caso dei Fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. La decisione è stata presa dal giudice Neema Bansal Krishna che ha accolto l’istanza della difesa, che a sua volta ha ricordato l’udienza del 14 luglio, giorno in cui la Corte si pronuncerà sul ricorso presentato dai marò, contro l’impiego della polizia investigativa Nia nel processo a loro carico.

Ricordiamo infatti che Latorre e Girone sono accusati dell’omicidio in India di due pescatori, ai quali i militari spararono, in mare, durante un’operazione antipirateria.

L’udienza del 14 luglio, inoltre, cadrà alla vigilia della scadenza dell’ultimo permesso concesso a Latorre per seguire la sua terapia riabilitativa in Italia, a seguito dell’ischemia che lo ha colpito in India alla fine di agosto del 2014 a cui è seguito anche un piccolo intervento al cuore lo scorso gennaio. Girone è invece ancora bloccato a New Delhi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*