Rogo a S.Pio, in fiamme l’auto di un 27enne con precedenti

LECCE- Probabilmente è di natura dolosa l’incendio che nella notte ha distrutto una Renault Clio parcheggiata in una via nel quartiere S.Pio a Lecce. L’auto appartiene ad un uomo noto alle forze dell’ordine con dei precedenti legati a fatti di droga e attualmente impiegato per un’azienda pubblicitaria a cui il mezzo è intestato.
Il rogo alle due del mattino, nei pressi di via S. Giovanni Battista. La polizia è intervenuta e ha avviato le indagini per comprendere la natura dell’incendio.

Un altro rogo d’auto si è verificato a bagnolo del Salento. A prendere fuoco un’ Opel Signum di un 27enne. I vigili del fuoco hanno spento le fiamme mentre i carabinieri di maglie stanno conducendo le indagini. Non è escluso che possa essersi trattato di un corto circuito.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*