Torre Veneri, avviata la valutazione di incidenza ambientale

LECCE- Avviata la valutazione di incidenza ambientale su Torre Veneri, come aveva ripetutamente chiesto Lecce bene comune. La VINCA, Valutazione d’Incidenza Ambientale, è un procedimento che serve per valutare se un intervento che si svolge in un Sito di Interesse Comunitario, sia compatibile con le finalità di tutela dell’Habitat e della biodiversità.

La valutazione è molto stringente e può concludersi con la valutazione di incompatibilità, ovvero di compatibilità a certe condizioni e con il rispetto di una serie di prescrizioni. Non si possono eccepire, nello specifico, generiche motivazioni di interesse nazionale per la difesa.

Circa un anno fa era stato fatto notare a Ministeri interessati, Regione, Enti Locali e Direzione Generale Ambiente della Commissione Europea, che le esercitazioni militari del Poligono di Torre Veneri si svolgevano in virtù di un Disciplinare Militare mai sottoposto alla Valutazione di Incidenza Ambientale, obbligatoria per legge nei Siti di Interesse Comunitario.

E’ stato il ministero a informare il 21 maggio, in risposta ad una interrogazione dell’on.le Duranti (SEL), che tutte le procedure sono state avviate. Nello specifico, il documento relativo all’area di Torre Veneri è stato ultimato e sarà sottoposto all’approvazione delle competenti Autorità regionali entro il corrente mese di maggio”

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*