Le Cinque Vele sventolano su Otranto e Melendugno, ma non più su Ostuni

OTRANTO- Le Cinque vele tornano a sventolare sul mare di Otranto e Melendugno, ma non più su quello di Ostuni, che quest’anno regredisce a 4, per via della decisione di dare il via libera a un insediamento turistico in zona pregiata.
Legambiente e Touring Club Italiano hanno assegnato oggi a Milano i riconoscimenti alle località italiane che meglio rappresentano il connubio tra mare, ambiente e paesaggio. La Sardegna svetta su tutte, ma la località al top del 2015 è in Toscana, Castiglion della Pescaia (Gr). La ‘Guida Blu 2015’ alle vacanze di qualità sulle coste dei mari e laghi italiani è stata presentata all’Expo nell’ambito di Festambientexpo nello spazio di Cascina Triulza.

Tra le località pugliesi che ottengono, invece, le 4 vele, ci sono, oltre ad Ostuni, anche Castro, Nardò, Fasano e Maruggio.

Tre vele a Gallipoli, Diso, Manduria, Ginosa, Tricase, Andrano, Salve, Carovigno, Ugento, Patù, Porto Cesareo. Due, ancora, a Gagliano del Capo, Castrignano del Capo, Santa Cesarea Terme, Castellaneta.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*